Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca

Accademia Belle Arti Catania
Dipartimento di Arti Applicate
Scuola di Fotografia

Obiettivi formativi: 
La scuola di fotografia e video dell'Accademia di Belle Arti di Catania, è rivolta a giovani con titolo di studio di laurea triennale, per la formazione specialistica in fotografia e video a carattere scientifico e sperimentale.
L'offerta formativa si articola nelle materie di studio e ricerca all'interno del biennio specialistico di fotografia e video: dalla teoria e tecnica della fotografia, la fotografia digitale, la fotografia di reportage e di documentazione, la fotografia di paesaggio le materie di fenomenologia dell'arte, digital video, editing, direzione della fotografia; all'archiviazione e la conservazione, nonché la fotografia dei beni culturali.
Allo studio di carattere generale sulla fotografia e il video, si accompagnano le pratiche fotografiche fine art.
Ogni materia ha un fondamentale approccio dialogico e progettuale, e gli studenti sono periodicamente seguiti attraverso revisioni e verifiche atte alla produzione di un progetto fotografico o video, progetto teso a valorizzare attitudini e talenti di ciascuno studente
Durante le due annualità vengono offerte agli allievi seminari di postproduzione, pratiche laboratoriali diversificate, editing.
Obiettivo è fornire agli studenti un corso di studi avanzato della durata di due  anni in sintonia con le più recenti ricerche della fotografia internazionale, e particolare rilevanza viene data alla progettualità e alla produzione di un costrutto fotografico e video contemporaneo, atto a sostenere ed esplorare le molteplici influenze della teoria della complessità, alla base dei media contemporanei.
Le solide basi, metodologiche e teoriche, fornite attraverso le diverse attività formative, permettono di sviluppare una completa identità professionale e autoriale, capace di relazionarsi con i diversi interlocutori del sistema dell’arte.
Oltre alle materie dei singoli corsi, completano la scuola attraverso le attività artistiche seminariali: workshop, esposizioni, archiviazione e consultazioni di archivi, ricerche sul territorio; le collaborazioni con fondazioni, musei, gallerie, enti ed istituzioni.

Titolo di accesso al corso di specializzazione:
laurea triennale, con prerequisito: conoscenze di base di tecniche analogiche e digitali, e storia della fotografia.

Posti disponibili al 1° anno:
50 (di cui 1 Posto riservato per cittadini non comunitari residenti all’estero, 1 posto riservato per cittadini della Repubblica Popolare Cinese aderenti al progetto Turandot).

Direttore Scuola di Fotografia
Carmelo Nicosia

Docenti:
Carmelo Nicosia, Rosario Antoci, Carmelo Bongiorno, Carmen Cardillo, Ornella Fazzina, Carmelo Mangione, Adriano Pricoco, Ambra Stazzone, Oriana Tabacco, Romeo Tomagra, Enzo Tromba, Gianpiero Vincenzo.

Visiting professor: 
Ezio Costanzo, Filippo Maggia, Mario Cresci, Luciano Benetton, Francesco Lucifora, Gianluca Collica, Antonio Biasiucci, Oriana Tabacco.

Partners:
Fondazione Brodbeck, Galleria credito valtellinese, Galleria Collica-Ligreggi, Fondazione Modena per la fotografia, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Co.Ca.Modica.