Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca

14. Nov. 2016

mostra artefatti multimodali sperimentazione grafiche fattuali/attuali

mostra
artefatti multimodali sperimentazione grafiche fattuali/attuali

a cura di
gianni latino giovanni anceschi
artefatti realizzati dagli studenti del biennio di graphic design—editoria
dell’accademia di belle arti di catania

opening
—domenica 20 novembre 2016
ore 10.00
land— la nuova dogana
via dusmet, 2

una mostra multi—modale, un dare forma —grundkurs— attribuire una configurazione agli artefatti comunicativi, una mostra ricchissima, nello stesso tempo con una economia di mezzi, quasi fatta col niente.

ciascuno degli artefatti sono pieni di pensiero, c’è una partenza concettuale, di concetto molto radicale, le —istruzioni per l’uso— la nozione multimodale, la multimodalità, naturalmente non una parola del quotidiano.

la multimodalità nella comunicazione visiva è medium, — strumento— particolare e complesso che mescola la pluralità di modalità cioè modi di descriversi diversamente, come il tempo: multi, molteplice, metamorfico, pieno di variazioni, appunto, fatto di interventi comunicativi e concettuali.
il percorso visivo della mostra vuole attirare lo sguardo del fruitore, indurlo a pensare, riflettere e ragionare creando una modale fra l’artefatto e il progettista.

lavori multi-modali, modale, manifestazioni di comunicazioni diverse di trattare la figura, l’immagine e il segno che hanno peculiarità sperimentali grafiche fattuali /attuali, creati da studenti-progettisti configuratori di messaggio.

autori in mostra
sara gambino, isabella gliozzo, davide leone, federica marino, cristiana meo, alessia miano, enrica murabito, giovanni pantè, mauro privitera, alessia raiti, luigi romano, tommaso russo, federica santamaria, simone saporita, roberta marcella scalia, domenico sellaro, vincenza sciacca, iolanda scionti

20 novembre — 18 dicembre 2016
catania

land — la nuova dogana v via dusmet, 2

orari mostra

lunedì—domenica
ore 16.00—20.00
ingresso libero