Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca

Orario Ricevimento

  • giorni: mercoledì

  • orario: 9,00-11,00

  • sede: Reclusorio

Biografia

Architetto e Docente ordinario Afam di Prima Fascia, s’interessa al rapporto strutturale e linguistico tra Antico e Nuovo nell'ambiente costruito, associando all'attività didattica e di ricerca quella di promozione e animazione culturale oltre a quella professionale Coopera con circoli culturali sviluppando la contaminazione delle arti attraverso l’amalgama e l’implementazione dei diversi saperi, generi, discipline È stato Cofondatore animatore di organismi tecnico-professionali (COO.ME.T.A./RC – STAU/RC), di Istituti di Ricerca sull’Ambiente (Meridione Ambiente/ME); Consulente tecnico di Istituti bancari e Consorzi; Progettista per Amministrazioni statali, comunali e provinciali, Enti pubblici e privati È Membro di Commissioni di studio, Componente di Collegi giudicanti, di Organi accademici e/o ministeriali; Ricopre cariche direttive in Associazioni locali no-profit; Si occupa della divulgazione delle attività rivestendo i vari ruoli di relatore, organizzatore, moderatore, così com’è autore di produzioni editoriali di settore Ha svolto soggiorni di studio all’estero per laricerca personale di materiali d’approfondimento nel campo dell’architettura.

2. DESCRIZIONE  DEGLI  AMBITI  CURRICULARI

ATTIVITÀ TECNICO-PROFESSIONALE

Laureato e Abilitato a Reggio Calabria nel 1977 Progetta e realizza (fino al 2007) organismi edilizi che spaziano dall'architettura specialistica dei servizi alla comunità [Complessi scolastici polivalenti; Stazioni autobus; Verdi attrezzati, Parchi pubblici e Piazze urbane; Strutture cimiteriali; Strutture per attività nautiche; Opifici industriali; Poli commerciali sovracomunali e Centri polifunzionali di quartiere; altro], a complessi abitativi per l'edilizia residenziale pubblica [Edilizia cooperativa per alloggi sociali e Piani PEEP attuativi in Calabria e Sicilia; altro], al restauro e alla riqualificazione edilizia ed urbana [Edifici storici: Municipio Pal. S. Giorgio-RC; Palazzi pubblici: Onmi e Palazzo Genoese; Risanamenti per edifici in cc. ss. vari]; predispone strumenti urbanistici pubblici e privati ed piani di intervento l'edilizia esistente [Piano regolatore, Piano Recupero L. 457/78, Programma di Fabbricazione e R.E. comunali; Piano particolareggiato di Lottizzazione]; partecipa a concorsi di architettura [Il Sole e l’Habitat/InArch-Roma: menzione]; cura allestimenti e mostre tematiche [Castello Aragonese/RC: Calvino e il cinema; Teatro V. Emanuele/Me: Messina 1908-1988: La trama della ricostruzione; Palazzo Congressi/Taormina: Intorno al Terremoto-Congresso nazionale Geografi Italiani; altro]È stato chiamato in Commissioni e Giurie per concorsi di progettazione e rigenerazione urbana [Concorso Internazionale per “La Città dell’arte” a Reggio Calabria; Concorsi per la Sistemazione di Piazza dei Martiri a Maida (CZ) e per Piazza Camagna a Reggio C.] 

 

ATTIVITÀ DIDATTICA

Docente di ruolo, presta servizio ininterrottamente dal 1977 nel settore dell’Alta Formazione Artistica e Musicale presso l’Accademia statale di BB.AA. di Catania dopo una pluriennale esperienza (fino al 2012) svolta in quella di Reggio Calabria Ordinario di Prima Fascia di Elementi di Architettura ed Urbanistica (già titolare di Metodologia della Progettazione, nonché di Aspetti Storici e Socioeconomici della Progettazione), annovera la docenza negli insegnamenti d'afferenza disciplinare impartite nei percorsi accademici di Formazione, Specializzazione e Perfezionamento del comparto Afam: Storia dell’Architettura e dell’Urbanistica; Progettazione di interventi urbani e territoriali; Laboratorio di Disegno architettonico; Storia della Città; Rapporto Arte e Ambiente; Estetica Urbana; Didattica della Città, del Territorio e dell'Ambiente; Psicologia e Simbologia dell’Architettura Nell’ambito dell’insegnamento universitario è stato Professore a Contratto presso l’Università Statale Mediterranea di Reggio Cal. (Facoltà di Architettura-2002/2006) del corso Degrado dei Materiali dell’edilizia storica, dopo l'esperienza del Laboratorio di Restauro presso la Facoltà di Architettura di Siracusa (Università di Catania-99/01) Coordinatore didattico del Corso di Specializzazione per le attività formative per l’integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap (Dm 31 Ottobre 2006 N. 56), svolto in collaborazione con la Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario -SISSIS- dell’Università degli Studi di Messina Ha partecipato al corso Formazione per l’Intervento Organizzativo per la Ricerca e l’Innovazione -Progetto FIORI PON Regioni Ob.1 Mis.III.3, per la formazione di management Afam qualificato per la crescita istituzionale e territoriale, culturale e patrimoniale del comparto. 

 

INCARICHI PER LA GOVERNANCE ISTITUZIONALE

Commissario Governativo presso le Accademie di Belle Arti italiane L.R. nella sedi di Bergamo (Carrara), Ravenna, Genova (Ligustica), Roma (RUFA) Membro di Commissioni ministeriali per Concorsi nazionali per l’insegnamento disciplinare nelle Accademie BB.AA. statali (graduatorie incarichi: Elementi di Architettura ed Urbanistica; Metodologia della Progettazione; nonché Mobilità nazionale docenti Afam) Componente elettivo di organismi accademici locali (Consiglio d’Amm.ne/RC; Consiglio di Direz.ne/RC; RSU/RC); Delegato designato in diversi organismi istituzionali (Vicario/RC; Consulta nazionale Riforma; Responsabile Progetto Erasmus; Membro Consulta Regionale Calabria Beni e Attività Culturali) Ha maturato importanti competenze in ambito sindacale quale Segretario regionale dell’FLCGIL Calabria; Coordinatore e Responsabile regionale Afam nonché Membro effettivo della Struttura nazionale di Comparto Esperto ministeriale per il conferimento di incarichi Istituzioni Afam, ricompresonella ristretta short list nazionale dei 300 nominativi qualificati.

 

ATTIVITÀ SCIENTIFICO-CULTURALE E PRODUZIONE EDITORIALE 

L'attività scientifico-culturale comprende materiali e prototipi didattici (poligrafati in proprio dall’istituzione accademica di servizio: dispense lezioni, monografie didattiche, scritti disciplinari, dossier documentali di ricerca, raccolte antologiche, relazioni illustrative e report referenziali), e produzioni editoriali specialistiche di studi e saggi, create - singolarmente o in collaborazione - in circostanze di e/o occasioni di stampa diversificate.

Sulla prima parte d’attività istituzionale si segnalano:

- talune monografie in fascicoli formativi poligrafati editati presso Accademia BB.AA. Reggio C in anni diversi, quali: Storia, uso ed immagini dello spazio urbano dal sec. XI al sec. XVIII  Elementi per la formazione della ricerca storico-artistica  Il patrimonio storico-artistico calabrese a cinquanta anni dalla catalogazione: ricognizione per un’ipotesi metodologica Raccolta antologica di scritti sui beni culturali ed ambientali  Gli elementi primari dell’architettura ed urbanistica di epoca romana Le metodologie progettuali ed il lessico dell’architettura greca 

- contributi di ricerca nei dossier documentali: Archeologia industriale in Gran Bretagna e manufatti industriali: qualità artistiche ed esperienze di studio, per conto del CNR-IUSA; gli studidi Ricerca operativa MIUR-Accademia RC: Teorie disciplinari  Strumenti metodologici e prassi operativa  Materiali edilizi e forme architettoniche Il caleidoscopio dell’effimero. l’aurora del moderno attraverso frammenti, lampi, echi, schegge d’arte  Ricerche su tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio storico-artistico ed ambientale nell’area siracusana

- lavori ed opuscoli divulgativi:  Accademia di belle arti; guida dello studente (edizioni delprontuario anni accademici 1989-91-93-95),a cura dell’EDIS CALABRIA 1967-1992: L’Accademia di belle arti di Reggio Calabria tra cronaca e storia, a cura di Jason editoreFormazione della città storica e struttura morfologica del patrimonio edilizio della città di gerace; Riflessioni e programma operativo corsoSovrapposizioni lessicali nel don Giovanni. Mozart, Palladio, Losey tra musica, architettura e cinema. Fusione dei linguaggi artistici, a cura del circolo del cinema Zavattini-RC.

Nell’ambito dell’operatività a carattere critico-divulgativa, si evidenziano le più recenti elaborazioni di specifici lavori specialistico-dottrinari, quali:

 l’opera pedagogica, saggio disciplinare con scatola per il relativo gioco di ruolo, dal titolo Mosaici di Città: Urbis Reggio, un modello di gioco interattivo applicabile a qualsiasi contesto urbano sulla base di specifici protocolli scientifici di ricerca operativa, eticamente fruibile per fini didattico-educativi da qualunque gruppo o comunità, costruito tramite la consapevolezza dell’architettura della propria città e dei suoi reali meccanismi costitutivi [ISBN 978-88-7221-625-5]

 il premiato volume Il Sistema delle Arti tra Ottocento e Novecento. Parole, immagini, riflessioni, il cui valore “nel suo utilizzare sì gli strumenti critici dell’ultima generazione novecentesca, ma anche nell’andare oltre offrendo al lettore non solo le conclusioni di una analisi rigorosa ma anche un insieme di citazioni che (…) rendono possibili altre interpretazioni” (dall’Introduzione di Paolo Portoghesi); 

 la considerazione critica “Chi abita la Città non ha Patria! Cultura, linguaggio e società nella formazione della città moderna”, e il brano monografico con l’analisi dei dieci progetti finalistiper il Concorso internazionale di progettazione della Città dell’Arte ovvero Quando Nuovi luoghi mediterranei si confrontano, ambedue apparsi sulla rivista dell'Ordine Professionale degli Architetti/RC [2002/2007];

  il libro di prossima pubblicazione dal titolo: Architettura, Forma, Linguaggio. Esercizi di stile sull'architettura e dintorni da L.B. Alberti a Piranesi, a Le Corbusier

 

CONVEGNI, TAVOLE ROTONDE, SEMINARI E MANIFESTAZIONI – PARTECIPAZIONI E INTERVENTI

Ha preso parte attivamente a meeting di studio, a conferenze esplicative e a incontri divulgativi, esercitando funzioni e ruoli operativi diversi. Si menzionano solo alcuni, sinteticamente raggruppati per tipologia di contributo e di funzione effettuata. Nella fattispecie è stato:

 Relatore Convegno I Centri Storici calabresi; Convento Domenicani S. Giorgio M.to (RC), 1979Organizzatore/Coordinatore n. 4 incontri seminariali sullo Spazio collettivo della città, con E. Treccani; P. Cuneo; P. Scuri; R. De Grada; D. Maraini, E. Battisti; Accademia BB. AA. Reggio C., 1980Delegato Convegno Progetto Monumenti: Tutela e Valorizzazione del Patrimonio Monumentale,Firenze, 1989Coordinatore giornata di studioL’immagine e l’oggetto: il cinema italiano e il design, con B. Di Marino, Teatro Cilea-Villa Zerbi-Accademia BB. AA. Reggio C., 2006Organizzatore/Moderatore di diversi incontri seminariali, alcuni svolti a Reggio C., presso l’Accademia BB.AA. nel 2007, sul tema Natura e Percezioni della Città, con R. Dalisi; F. Iovanna; A. Cassani; B. Di Marino; S. Scarrocchia; D. Cutrupi; altri cadenzati e distinti meeting hanno avuto luogo presso l’Accademia BB.AA. Catania negli anni 2014-15 sul tema Metafore di città e architetture. Conversazioni didattiche per insoliti esercizi di conoscenza, con interventi di G. Brandolino, D. Mediati, A.G. Cassani, G. Battaglia, D. Serranò Relatore / Organizzatore Tavola Rotonda  Calvino e il Cinema con De Pace, Nigro, Angelucci, Pellizzari, Castello Aragonese di Reggio C., 2005Moderatore Tavola Rotonda Incontro conVittorio De Seta, effettuata nell’ambito di “Territori in movimento” del Pentadattilo FilmFestival; Pentidattilo, 2010 Intervento Workshop A&A-Laboratorio Arte e Architettura; Accademia BB.AA/Politecnico Torino, Torino, 2010 Relatore/Organizzatore Convegno Sistema dell’Afam regionale: Consistenze e prospettive; Accademia BB.AA., Reggio C., 2011 Intervento su Aspetti del settore culturale e creativo in Calabria: sistemi espositivi e formativi della regione; Convegno Piano del lavoro e prospettiva economica calabrese; Centro Congressi Unical Cosenza, 2012 Intervento al Convegno internazionaledi studioSviluppare la cultura del dialogo sociale nei sistemi educativi europei;  Hotel Ripa, Roma, 2012 • 

Discipline/Materie

News

14. Mag. 2017

Comunicazioni

Si informano gli allievi di -Storia Architettura e Urbanistica 1 e 2; -Progettazione Interventi Urbani Territoriali modulo 1; -Elementi Architettura e Urbanistica, che i prossimi appuntamenti per attività propedeutiche agli esami di profitto delle prossime sessioni si svolgeranno come da...

30. Ago. 2016

: convocazione Esami di profitto

Si avvisano gli studenti interessati agli esami disciplinari degli insegnamenti del sottoscritto che la giornata di svolgimento delle prove concordate è confermata -come da calendario ufficiale- per il 16 pv. (data unica) presso la sede di via Vanasco, ore 8.30  

23. Mag. 2016

Anticipo ricevimento a mercoledì

Indifferibili motivi istituzionali obbligano l'anticipo a mercoledì prossimo 25, ore 14, sede Vanasco, l'incontro di ricevimento già calendarizzato per giovedì 26 che, ovviamente, si annulla.