Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca

08. Mar. 2018

Mostra Storie In Viaggio

La mostra verrà inaugurata Venerdì 9 Marzo 2018 ore 10.30 nella sede di Via Vanasco 9 e alle ore 11.30 nella Libreria Cavallotto, in Corso Sicilia 91. Sarà visitabile fino al 18 Marzo 2018.

La mostra è nata all’interno dei corsi di Archiviazione e conservazione della fotografia (prof. Carmen Cardillo) e Fenomenologia delle arti contemporanee (prof. Ambra Stazzone) entrambi facenti parte della Scuola di Fotografia (prof. Carmelo Nicosia, prof. Armando Tomagra) dell’Accademia di belle arti di Catania dalla quale è promossa insieme alla Libreria Cavallotto.

Per progettarla e realizzarla gli allievi hanno fondato un gruppo, il collettivo GLOBETROTTERS(giramondo), nome scelto in correlazione alla tematica cui fa riferimento il progetto fotografico alla base dell’esposizione stessa.

STORIE IN VIAGGIO, infatti, è incentrata sul ricordo e sulle modalità di corrispondenza impiegate prima dell’avvento del digitale ed è una mostra bipartita.

La sezione allestita in via Vanasco (a cura di Carmen Cardillo) inizia già dal primo piano con una serie di fili di spago che invogliano gli spettatori a salire fino al terzo piano

Mentre nella sezione allestita in corso Sicilia (a cura di Ambra Stazzone) gli spettatori saranno inevitabilmente coinvolti dato che occuperà la grande vetrina all’ingresso della libreria dove, da un aeroplano in plastica alveolata nera, scenderanno dei fili di spago che reggeranno una serie di fotografie/cartoline, materiale che andrà a descrivere un periodo storico che oscilla dagli anni ’20 agli anni ’80 del Novecento.

La mostra grazie ai social network (piattaforme Instagram e Facebook) avrà un’altra “vetrina”: lì saranno documentate le fasi progettuali dell’esposizione oltre a video, fotografie e cartoline inerenti al tema del ricordo; grazie ai social network dunque la mostra potrà essere arricchita anche dal contributo degli spettatori.

Il collettivo GLOBETROTTERS è formato da:

Eleonora Barilà, Annamaria Castianni, Paolo Cremona, Filippo Distefano, Giuseppe Ficara, Maria Rita Giglio, Damiano Macca, Luana Paladino, Chiara Portale, Giuseppe Strano, Serena Taverna, Smeralda Vadalà, Ottavia Zingali.

L’esposizione fa parte di una serie di “Mostre in Vetrina” realizzate in collaborazione tra la cattedra di Fenomenologia dell’Accademia e la libreria Cavallotto (prossime inaugurazioni:

ARTE DELLA PAROLA venerdì 6 aprile, LE PAGINE DELLA MUSICA venerdì 4 maggio)

download allegato