Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca

Info materia

  • codice: ABPR 19

  • crediti: 10

  • ore: 125


Descrizione

Obiettivo formativo del corso in Design per l’editoria multimodale è la progettazione di un libro multimodale della collanaAlfabeti tipografici≫ seguendo i tre tomi NumeriLettere Segni progettati nel corso di progettazione grafica editoriale. Lo studente svolgerà il ruolo di grafico-redattore, occupandosi del contenuto (argomento della ricerca a sua scelta) e del contenitore, narrando l’oggetto libro nel formato 170x240 mm con interazione analogiche e digitali da loro progettate.

Le Lezioni frontali affronteranno le tematiche dell’editoria multimodale, rapporto lettore-libro, interazioni narrative che accompagnano il lettore alla lettura del contenuto.
La multimodalità nella comunicazione visiva è medium, — strumento— particolare e complesso che mescola la pluralità di modalità cioè modi di descriversi diversamente, come il tempo: multi, molteplice, metamorfico, pieno di variazioni, appunto, fatto di interventi comunicativi e concettuali.
Il percorso progettuale vuole attirare lo sguardo del fruitore, indurlo a pensare, riflettere e interagire, creando una modale fra l’oggetto–libro e il lettore.

A conclusione delle attività, gli artefatti verranno esposti in una mostra-didattica promossa dall’Accademia di Belle Arti di Catania in spazi culturali del territorio etneo.

Modalità esame
Esame orale sui testi presenti in bibliografia.
Voto sulla ricerca progettuale dell’artefatto editoriale.

Bibliografia obbligatoria
Jost Hochuli, ll particolare nella progettazione grafica, Compugraphic, 1988.
Jost Hochuli, Come si fa un libro, Agfa-Gevaert, 1989.
Jost Hochuli, Il dettaglio in tipografia, Lazy Dog Press, 2018.
Jost Hochuli, Detail in Typography, Hyphen Press, 2008.
Jost Hochuli, Designing Books. Practice and theory, Chronicle Books Llc, 1996.


Bibliografia da consultazione
Cath Caldwell, Yolanda Zappaterra, Editorial Design. Digital and print, Laurent King Publishing, 2014.
Letizia Bollini, Registica multimodale. Il design dei new media, Maggioli Editore, 2008.
Letizia Bollini, Multimodalità vs. multimedialità in ≪Il Verri≫ nella rete, n. 16 maggio 2001.
Eleonora Bilotta, Interfacce multimodali e aspetti psicologici dell’interazione uomo-computer, Bios, 1996.
Takahiro Kurashima, Poemotion 1, Lars Müller Publishing, 2014/16.
Takahiro Kurashima, Poemotion 2, Lars Müller Publishing, 2014/15.
Takahiro Kurashima, Poemotion 3, Lars Müller Publishing, 2016.
Gianni Latino (a cura di), Libri Multimodali, Tyche edizioni, 2018.
Maria Nora Arnone, Optical animations, 2017 via Behance
Gunther Kress, Multimodalità. Un approccio socio-semiotico alla comunicazione contemporanea, Progedit, 2015.
Giovanni Anceschi, Aeroporto 1 scena multimodale, issuu.com, 2011.
Riccardo Falcinelli, Guardare Pensare Progettare. Neuroscienze per il design, Stampa Alternativa & Graffiti, 2011. Donald Norman, La caffettiera del masochista. Il design degli oggetti quotidiani, Giunti, 2014.


Docenti assegnati