Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca

Info materia

  • codice: APR19

  • crediti: 10

  • ore: 125


Descrizione

Il graphic designer è una figura centrale in tutti i progetti di comunicazione visiva. La sua è una professione multidisciplinare che coinvolge differenti elementi della comunicazione per trasformare l’idea progettuale in un oggetto concreto, originale e contemporaneo. I codici di comunicazione, l’armonia dei rapporti, la composizione, la leggibilità del testo, le proporzioni, l’architettura della pagina, gli spazi dell’impaginazione sono alla base di una progettazione grafica che implica creatività e scienza. Durante le lezioni saranno presentati progetti d’immagine coordinata e identità visiva portatori d’innovazioni e sperimentazioni linguistiche (musei, biblioteche, gallerie d’arte), le progettazioni più interessanti di designer di fama internazionale e i nuovi criteri di visualizzazione delle informazioni (infografica). Il corso di Graphic Design 2 è finalizzato allo sviluppo della Visual Identity di un luogo di cultura o di una mostra d’arte ed è strutturato in modo da impartire principi e regole tecniche dando ampio spazio alla pratica, unico e reale veicolo di apprendimento.

Software utilizzati:

Adobe InDesign (permette la creazione di molti tipi di documenti digitali, come file PDF per la stampa professionale, l’uso di strumenti di design adattivi e di alta produttività e la creazione di file epub di alta qualità).

Adobe Illustrator (consente di utilizzare sofisticati strumenti per la creazione di grafica vettoriale per la stampa, il web, i dispositivi mobili, il video).

In sintesi inserisco gli argomenti trattati per apprendere l’utilizzo dei software:

Adobe InDesign

  • -  Interfaccia e Impostazione del documento

  • -  Gestione delle pagine

  • -  Gestione del testo

  • -  Formati e inserimento di elementi grafici, importare elementi grafici da Illustrator

  • -  Gestione delle immagini, importare immagini da Photoshop

  • -  Creazione e gestione dei colori, retino tipografico

  • -  Stampa e PDF

  • -  Documenti dinamici, creare e gestire i folio

    Adobe Illustrator

  • -  Area di lavoro, Il motore grafico Mercury Engine, Personalizzazione dell'interfaccia, Strumenti nascosti ancorabili, Tavole da disegno multiple, Strumenti, Righelli, griglie, guide e indicatori di ritaglio

  • -  Creazione di documenti, I formati, I metodi di colore CMYK e RGB e relativa scelta, i modelli, importare oggetti

  • -  Strumenti per la grafica vettoriale, curve di Beziér, elaborazione tracciati

  • -  Selezione, disposizione e rimodellamento degli ogetti

  • -  Pannello dei colori, gestione delle sfumature, gestione dei pattern, creazione di simboli

  • -  Nozioni tipografiche sulla stampa dei colori

  • -  Lo strumento testo, testo e tracciati

- Filtri ed effetti speciali

La valutazione finale prevede:
Revisioni del progetto grafico;
Presentazione in sede d'esame degli elaborati richiesti;
Competenza nell'utilizzo dei software impiegati per la realizzazione del progetto; Conoscenze teoriche acquisite.

Il materiale didattico delle lezioni fruite in Aula, secondo calendario Accademico, potrà essere consultabile alla fine del corso attraverso una piattaforma di E-learning collegandosi al seguente indirizzo: www.ebollitore.com/corsi (sono richieste user e password che invierò alle email degli studenti partecipanti al corso).

Bibliografia:

Libri Essenziali
La comunicazione dei beni culturali, Cinzia Ferrara, Lupetti Fondamenti di grafica, Gavin Ambrose/Paul Harris, Logos Caratteri, testo, gabbia, Ellen Lupton, Zanichelli Abecedario del grafico, Michele Spera, Gangemi Editori

Libri da Consultazione
Design di Sistema per le istituzioni culturali, Giovanna Vitale, Zanichelli L’arte Funzionale, Alberto Cairo, Pearson
Il museo immaginato, Philippe Daverio, Rizzoli
Il libro del layout, Gavin Ambrose/Paul Harris, Zanichelli
Il manuale del graphic design, Gavin Ambrose/Paul Harris, Zanichelli 

Docenti assegnati