Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca

Info materia

  • codice: ABPC66

  • crediti: 6

  • ore: 45


Descrizione

Programma di STORIA DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA

Attraverso la storia del manifesto pubblicitario è possibile leggere in filigrana la storia della società, rintracciandovi i cambiamenti di mode, abitudini, stili di vita, ma soprattutto, delle sue aspirazioni. Il manifesto mette in scena il proprio tempo, utilizzando spesso il linguaggio delle avanguardie contemporanee.

Veicolo privilegiato della comunicazione metropolitana, il manifesto ha realizzato una forma di messa in scena ed ha predisposto modalità di percezione che anticipano gli effetti dello schermo cinematografico. 

E' una storia affascinante, che i manifesti raccontano con impareggiabile grazia e leggiadria, e con accattivante capacità di persuasione.

Il manifesto pubblicitario può così essere considerato l'angolatura di studio a partire dalla quale eplorare il più vasto e complesso ambito della comunicazione per immagini, divenuta oggi l'elemento più rilevante nei processi comunicativi della società del terzo millennio.

 

Bibliografia

Ceserani G.P., Storia della pubblicità in Italia, Laterza, Bari;

Marsano B. (a cura di ), Manifesti del XX° secolo, Electa, Milano.

 

Docenti assegnati