Ministero dell'Università e della Ricerca

21. Mag. 2020

Dialoghi Contemporanei – Incontro con Andrea Bartoli (fondatore del Farm Cultural Park di Favara)

Si avvisano gli studenti di Fondamenti di marketing culturale che venerdì 22 Maggio alle ore 15:00, saranno presenti sulla piattaforma Microsoft Teams:

Notaio Andrea Bartoli (mecenate e fondatore del Farm Cultural Park di Favara)

Prof. Vincenzo Tromba (Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Catania)

Prof. Vincenzo D’Arrò (Professore Fondamenti di Marketing culturale presso l’Accademia di Belle Arti di Catania)

Fondato il 25 giugno 2010 il Farm Cultural Park di Favara, oltre ad essere un museo a cielo aperto si propone anche come centro culturale e turistico. Infatti vi sono residenze per artisti e vengono svolte presentazioni di libri e vari corsi di architettura.

Lo scopo principale di questo progetto è quello di recuperare tutto il centro storico di Favara e trasformare il paese nella seconda attrazione turistica della provincia di Agrigento dopo la Valle dei Templi.

I tre luoghi che hanno ispirato questo progetto sono:

Il Palais de Tokyo di Parigi, sede della cultura contemporanea ed anche luogo di intrattenimento;

Marrakech, luogo suggestivo e ricco di intrattenimento e ristoro;

Il mercato di Camden Town, dove comprare oggetti di qualsiasi tipo e mangiare cibo di qualsiasi parte del mondo.

2011 Il Farm ha vinto il Premio Cultura di Gestione di Federculture

2012 Ha partecipato alla XXIII Mostra internazionale di architettura di Venezia.

Il blog britannico Purple Travel ha collocato il Farm Cultural Park e Favara al sesto posto al mondo come meta turistica dell'arte contemporanea. Preceduta solo da Firenze, Parigi, Bilbao, le isole della Grecia e New York

Convegno a cura di Vincenzo D’Arrò