Ministero dell'Università e della Ricerca

27. Ott. 2015

convegno Arts and research Catania 6-8 novembre 2015

A Catania il gotha dell'alta formazione artistica  e musicale d'Europa  - insieme ad un esponente dell’America Latina - si riunisce per parlare di ricerca artistica.
Dal 6 all’8 novembre 2015, presso il Centro Congressi Plaza, l’Accademia di Belle Arti di Catania, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si fa promotrice del convegno ARTS AND RESEARCH.
 
Alle tre giornate di studio parteciperanno alcuni tra i maggiori esperti internazionali nel campo della ricerca artistica in ambito accademico: 
Henk Borgdoff (Royal Conservatory of The Hague - NL), Peter Dejans (Orpheus Institute - BE), Philippe Hardy (Ecole Européenne Supérieure d'Arts de Bretagne – FR), Rolf Hughes (Stockholm University of Fine Arts – SE), Julie Harboe (Zurich University of Fine Arts – CH), Anita Seppä e Mika Elo (Academy of Fine Arts Helsinki – FI), Elena Cologni (University of Cambridge - UK), Milton de Andrade (Universidade do Estado de Santa Catarina – BR), Kemal İskender (Mimar Sinan Fine Arts University, Istanbul – TR), sono i relatori stranieri che illustreranno le esperienze delle loro istituzioni e delle principali reti di ricerca.

Il convegno ARTS AND RESEARCH è una delle ragioni per cui sono fiero di dirigere l’Accademia di Belle Arti di Catania – asserisce il Direttore Virgilio Piccari-. Finalmente siamo riusciti a organizzare un meeting che si avvale dell’intervento di personalità di rilevanza internazionale mettendo al centro i progetti di internazionalizzazione della ricerca che toccano i vari settori dell’arte.
 
Sul tema, l’Accademia di Belle Arti di Catania ha creato già dal 2014, insieme alla Fausto Lupetti Editore, la collana ricercainaccademia che si propone di diffondere attivamente la cultura della ricerca artistica in Italia e di mostrare la qualità della riflessione culturale italiana all'estero.

In occasione del convegno sarà presentato il portale online  artsandresearch.eu che raccoglierà le best practices nazionali e internazionali relative alla ricerca artistica e sarà pubblicato, sempre dalla Fausto Lupetti Editore, un ebook in italiano e in inglese con approfondimenti relativi al tema.